Regione Siciliana: FEAMP, Misura 5.69 “Trasformazione dei prodotti della pesca e dell’acquacoltura”

08 Settembre 2016
Author :  

This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it.This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it.">

Il Fondo europeo per gli affari marittimi e la pesca (FEAMP) è il principale strumento di sostegno alla nuova politica comune della pesca (PCP) che, entro il 2020, vuole migliorare la sostenibilità sociale, economica e ambientale dei mari e delle coste in Europa sostenendo i progetti locali, le aziende e le comunità in loco.

In data 13 Agosto 2016 la Regione Siciliana ha pubblicato la documentazione completa per l’accesso al bando relativo alla Misura 5.69 “Trasformazione dei prodotti della pesca e dell’acquacoltura”.

La misura prevede l’allocazione di € 8.000.000,00 al fine di migliorare la competitività delle aziende che operano nel settore della trasformazione dei prodotti della pesca e dell'acquacoltura, attraverso la concessione di contributi destinati a innovare sia le strutture sia i processi produttivi.

Possono partecipare al bando: micro, piccole e medie imprese con sede operativa in Sicilia e con attività prevalente "Lavorazione e conservazione del pesce, crostacei e molluschi mediante surgelamento, salatura, ecc." e " Pesca in acque marine e lagunari e servizi connessi".

Gli investimenti dovranno essere destinati alla lavorazione e trasformazione di prodotti della pesca e dell'acquacoltura con priorità per gli interventi che contribuiscono a far risparmiare energia o a ridurre l’impatto sull’ambiente, incluso il trattamento dei rifiuti, migliorare la sicurezza, l'igiene, la salute e le condizioni di lavoro, sostenere la trasformazione delle catture di pesce commerciale che non possono essere destinate al consumo umano. I finanziamenti si riferiscono anche alla trasformazione dei sottoprodotti risultanti dalle attività di trasformazione principali, alla trasformazione di prodotti dell’acquacoltura biologica, a prodotti nuovi o migliorati, a processi nuovi o migliorati o a sistemi di gestione e di organizzazione nuovi o migliorati.

Le spese ammesse prevedono l’acquisto di beni materiali nuovi, acquisto di edifici, realizzazione di nuovi edifici; riadattamento d’immobili esistenti, acquisto di terreno, imposta sul valore aggiunto (IVA) è una spesa ammissibile se realmente e definitivamente sostenuta dal beneficiario solo se questa non sia recuperabile, nel rispetto della normativa nazionale di riferimento, spese per fornitura in opera di cassoni coibentati.

Il contributo sarà a fondo perduto nella misura del 50% delle spese ammesse. Massimo contributo concedibile euro 250.000 per le micro imprese e fino a euro 750.000 per le piccole e medie imprese.

Lo staff di Pesceinrete offre supporto alle imprese che vogliono accedere ai finanziamenti. Per informazioni scrivere a: This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it.This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it.">

 

1219 Views

Suspendisse at libero porttitor nisi aliquet vulputate vitae at velit. Aliquam eget arcu magna, vel congue dui. Nunc auctor mauris tempor leo aliquam vel porta ante sodales. Nulla facilisi. In accumsan mattis odio vel luctus.

Top
L'Utilizzo dei cookie migliorano il nostro sito . Continua ad utilizzare questo sito web, dai il consenso all'utilizzo dei cookie . More details…