Sempre più gamberi e aragoste nei menù del Regno Unito
In evidenza

18 Maggio 2017
Author :  

Nel primo trimestre di quest'anno, i ristoranti del Regno Unito hanno servito ai loro clienti sempre più crostacei, in modo particolare, gamberetti e aragoste sono sempre più presenti nei menù.
A dirlo sono i dati emersi da una ricerca condotta dalla società di Foodservice Technomic: tra i ristoranti presenti nella banca dati MenuMonitor, le richieste di crostacei sono aumentate del 128,6 per cento nel primo trimestre.

Sono aumentate anche le richieste di seriola (+11%), anguilla (+ 9,4 %), pesce bianco (5%) e tonno pinna gialla (4,8 %).
"Il grande driver di questa tendenza al crostaceo è il gambero, presente nei menu di quasi tutti i ristoranti", ha dichiarato Andy Gray (Seafish).
I piatti a base di aragosta e di langoustine rimangono ancora popolari in tutto il paese. "Oltre all'aragosta europea tradizionale, l'aragosta canadese, più piccola e di solito più economica, è diventata sempre più facilmente disponibile per i consumatori del Regno Unito", ha dichiarato Gray. " Durante i periodi di festivi, molti rivenditori offrono prezzi promozionali sull'aragosta canadese, invogliando più consumatori a mangiare aragosta, influenzando in questo modo l'alimentazione abituale".

In aggiunta, le langoustine, catturate dalla flotta peschereccia britannica e principalmente esportate in Spagna e Francia, si possono trovare in molti menu dei ristoranti britannici.
La richiesta di piatti a base di tonno pinna gialla cresce proporzionalmente alla popolarità del sushi. Mentre l'anguilla è spesso disponibile sui menù dei ristoranti giapponesi.
Le voci di menu in discesa più rapida nel primo trimestre, secondo Technomic, sono state: telline, in calo dell'85,7 per cento; aringhe, in calo del 66,7 per cento; lumache, diminuite del 50 per cento; storione, sceso del 50 per cento; e pesce spada, in calo del 50 per cento.

Suspendisse at libero porttitor nisi aliquet vulputate vitae at velit. Aliquam eget arcu magna, vel congue dui. Nunc auctor mauris tempor leo aliquam vel porta ante sodales. Nulla facilisi. In accumsan mattis odio vel luctus.

Top
L'Utilizzo dei cookie migliorano il nostro sito . Continua ad utilizzare questo sito web, dai il consenso all'utilizzo dei cookie . More details…