Dalla Camelina mangimistica per pesci ricca di omega-3
In evidenza

03 Novembre 2017
Author :  

I risultati di uno studio pubblicato recentemente "Tailoring seed oil composition in the real world: optimising omega-3 long chain polyunsaturated fatty acid accumulation in transgenic Camelina sativa" ha dimostrato che le piante hanno la capacità di produrre oli ricchi di omega-3 che possono essere utilizzati in mangimi per pesci.

La crescente domanda di omega-3 (LC-PUFA) ha posto notevoli pressioni sulla riduzione della pesca selvaggia. Contemporaneamente, l'industria globale dell'acquacoltura ha continuato ad espandersi. Alcune specie ittiche allevate, come il salmone, contengono livelli significativi di acidi grassi omega-3 (LC-PUFA) favorevoli alla salute e ci sono prove emergenti che i pesci d'allevamento ora contengono significativamente meno di questi acidi grassi rispetto a dieci anni fa.

Il gruppo di ricerca ha già dimostrato la possibilità di utilizzare piante transgeniche per produrre una fonte terrestre di nuovo di omega-3 LC-PUFA come EPA e DHA. Ha poi sviluppato una piattaforma di semi oleosi transgenici attorno alla coltura di Camelina sativa.

La Camelina sativa, nota anche come falso lino, è una pianta della famiglia delle Brassicacee, coltivata sia in Europa che in America del Nord, per una gamma di applicazioni che includono l'uso in alimenti e mangimi.

Il gruppo ha precedentemente dimostrato che è possibile dirigere la sintesi di EPA e DHA nell'olio di semi di Camelina agli stessi livelli osservati negli oli di pesce. Successivamente, ha anche mostrato l'utilità di questi nuovi oli come ingrediente per mangimi per pesci, in sostituzione di oli di pesce.

127 Views

Suspendisse at libero porttitor nisi aliquet vulputate vitae at velit. Aliquam eget arcu magna, vel congue dui. Nunc auctor mauris tempor leo aliquam vel porta ante sodales. Nulla facilisi. In accumsan mattis odio vel luctus.

Top
L'Utilizzo dei cookie migliorano il nostro sito . Continua ad utilizzare questo sito web, dai il consenso all'utilizzo dei cookie . More details…