Qualche uovo di cioccolata in più ha minato la vostra linea? Rimediamo con una dieta a base di pesce
In evidenza

18 Aprile 2017
Author :  

Imbarazzati a salire sulla bilancia? Qualche uovo di cioccolata in più ha minato la vostra linea durante le feste di Pasqua?
Se il vostro problema oggi è quello di avere addosso qualche chilogrammo di troppo, sappiate che non siete i soli ma, non temete perché con un pizzico di pazienza e un po’ di buona volontà, rientrerete dall’SOS lanciato dal vostro corpo prima della prova costume.

Fare esercizio fisico regolarmente e seguire una dieta alimentare equilibrata e nutriente può aiutarci a gestire il nostro peso. E meglio ancora, gli esperti dicono che questo non vuol dire fare allenamenti punitivi o diete estreme ma basta effettuare piccole modifiche alla nostra dieta, lunghe passeggiate all’aria aperta per ritrovare una perfetta forma fisica. Una delle cose più semplici da fare è aumentare il quantitativo di pesce nella nostra usuale dieta alimentare. Più pesce, possibilmente cucinato al vapore, ci aiuta a tenere lontana la fame, a sentirci di buon umore e ritrovare una forma smagliante.

Il pesce è fonte ricchissima di proteine magre ideali per i nostri muscoli ma anche cute, ossa, capelli e unghie.
Vongole, ostriche, cozze, gamberi e polpo hanno un contenuto proteico molto basso, caratteristica che ci permette di abbondare nella quantità. Sarde, trote, pesce spada, orate e branzini fornisco proteine in quantità maggiore e accompagnati da un contorno di verdure fresche di stagione sono l’ideale per sentirsi sazi ma leggeri.

Il consumo di pesce pro capite europeo, secondo gli ultimi dati, si attesta sui 23 chilogrammi, in Portogallo si registra il consumo maggiore, si arriva a ben 56 chilogrammi pro capite, in Italia ci manteniamo appena sopra alla media, con 26 chilogrammi a testa. Secondo i suggerimenti della FAO dovremmo consumare qualche pesce in più per arrivare 60 grammi settimanali, dose ritenuta di gran lunga più salutare.

Suspendisse at libero porttitor nisi aliquet vulputate vitae at velit. Aliquam eget arcu magna, vel congue dui. Nunc auctor mauris tempor leo aliquam vel porta ante sodales. Nulla facilisi. In accumsan mattis odio vel luctus.

Top
L'Utilizzo dei cookie migliorano il nostro sito . Continua ad utilizzare questo sito web, dai il consenso all'utilizzo dei cookie . More details…