I millennials scelgono la sostenibilità dei prodotti ittici US Foods
In evidenza

06 Marzo 2018
Author :  

La US Foods (Rosemont, Illinois) ha aggiunto alla sua linea Spring Scoop 2018 diversi prodotti ittici incentrati sulla sostenibilità. Introdotta per la prima volta nel 2017 per offrire opzioni alimentari orientate ai millennials, la linea Spring Scoop offre prodotti pesanti in materia di sostenibilità.

"È chiaro che la sostenibilità dei prodotti ittici è importante per il menu, ma mentre è un argomento scottante per i commensali, l'allevamento sostenibile di pesce continua a rappresentare una sfida", ha affermato la società.

La US Foods sta presentando diverse offerte di prodotti ittici nella sua linea Spring Scoop che hanno ottenuto la certificazione BAP o Marine Stewardship Council (MSC). 26 i nuovi prodotti aggiunti alla linea 2017 che includono salmone e tonno.

"Il salmone venduto è alimentato con proteine ​​di pesce combinate con alghe, quindi produce più proteine ​​di pesce di quante ne usi, pur conservando sapore, consistenza e nutrizione di alta qualità", ha detto la società, mentre il tonno è "certificato MSC, grado sashimi" pronto da tagliare e servire con una preparazione minima richiesta.

"Entrambi i prodotti fanno parte dell'iniziativa Progress Check di US Foods, un programma progettato specificatamente per la categoria di prodotti ittici dell'azienda, evidenziando i venditori che fanno sforzi per ottenere le certificazioni sostenibili richieste per far parte del programma Serve Good dell'azienda. Quel programma, che rappresenta lo sforzo dell'azienda "servire cibo delizioso servendo il bene superiore", richiede che tutti i suoi prodotti ittici siano verificati da certificatori di sostenibilità di terze parti.

Dal lancio con 24 prodotti nel 2016, il programma Serve Good di US Foods comprende ora oltre 300 prodotti versatili che vengono consegnati secondo rigorosi standard di imballaggio che aiutano a ridurre i rifiuti e dare la priorità all'uso di materiali riciclati, ha detto la società. Secondo il MenuTrends di Datassentials, il 67% dei consumatori statunitensi ha affermato che avrebbe avuto una migliore impressione di un ristorante che offrisse alimenti sostenibili e almeno l'80% dei commensali ha dichiarato di voler saperne di più sulla propria fonte di cibo. 

Negli ultimi dieci anni il termine "sostenibile" nei menu a base di pesce è aumentato di oltre il 300 percento e, nell'ultimo anno, US Foods ha visto aumentare le vendite di prodotti ittici sostenibili di quasi il 120 percento, ha detto la società.

Secondo Stacie Sopinka, Vice Presidente dello sviluppo e innovazione dei prodotti di US Foods, il programma Serve Good e la linea Spring Scoop mirano entrambi a servire questo crescente interesse. Con circa 250.000 ristoranti e operatori del settore alimentare come clienti, oltre 60 sedi e circa 24 miliardi di dollari (19,5 miliardi di euro) di fatturato annuale, US Foods è uno dei maggiori distributori di cibo negli Stati Uniti. È quotato alla Borsa di New York sotto il simbolo USFD.

Suspendisse at libero porttitor nisi aliquet vulputate vitae at velit. Aliquam eget arcu magna, vel congue dui. Nunc auctor mauris tempor leo aliquam vel porta ante sodales. Nulla facilisi. In accumsan mattis odio vel luctus.

Top
L'Utilizzo dei cookie migliorano il nostro sito . Continua ad utilizzare questo sito web, dai il consenso all'utilizzo dei cookie . More details…