PrimeFish. Strategie per aumentare la competitività dell'industria ittica in Europa
In evidenza

07 Agosto 2017
Author :  

 

L'UE è il più grande mercato ittico al mondo, ma le industrie della pesca e dell'acquacoltura dell'Unione europea stanno affrontando una forte concorrenza dall'estero. Il consumo ittico dell'UE è in aumento, ma la maggior parte di questo aumento è stato soddisfatto dalle importazioni che rappresentano oggi il 64% del mercato.

PRIMEFISH, un progetto finanziato dall'UE sta abbracciando un'analisi approfondita del mercato ittico europeo al fine di scoprire perché l'industria non è in grado di soddisfare l'aumento della domanda.

"Alcuni pesci più popolari in Europa, come il salmone e il merluzzo, sono quasi totalmente importati da paesi al di fuori dell'UE, e questo nonostante l'aumento della produzione da acquacoltura. Vogliamo capire perché ", dice Valur N. Gunnlaugsson, membro del team di PRIMEFISH.

Per raggiungere questo obiettivo, PRIMEFISH sta analizzando il comportamento dei consumatori e le tendenze di mercato nei principali mercati ittici europei. Sta esplorando le fluttuazioni dei prezzi, sta cercando di capire perché tanti nuovi prodotti falliscono sui mercati e perché l'industria non soddisfa le aspettative attuali dei consumatori.

Il progetto, che si concluderà nel 2019, individuerà le strozzature che limitano la competitività e la sostenibilità, così come le opportunità per prodotti e mercati innovativi. Nel complesso PRIMEFISH spera di contribuire a rafforzare la competitività del settore migliorando la pianificazione strategica e la comprensione dei mercati ittici e delle preferenze dei consumatori.

Durante i primi due anni il progetto ha condotto studi sui trend di alimentazione a base di pesce in tutta Europa. I ricercatori hanno scoperto che gli italiani e gli spagnoli scelgono il pesce per la sua freschezza, i tedeschi per la zona di origine, per la sua sostenibilità e per lo status organico, mentre gli inglesi scelgono prodotti già pronti da mangiare ma con certificazione di sostenibilità.

Nel complesso, la ricerca di PRIMEFISH ha scoperto che il prodotto ittico è percepito come una scelta sana. Ma alcuni fattori, compresi il prezzo, la presenza di lische e la difficoltà nella preparazione, sono le principali barriere al consumo, accanto alla immagine negativa che i media hanno finora diffuso circa i prodotti d'allevamento.

Suspendisse at libero porttitor nisi aliquet vulputate vitae at velit. Aliquam eget arcu magna, vel congue dui. Nunc auctor mauris tempor leo aliquam vel porta ante sodales. Nulla facilisi. In accumsan mattis odio vel luctus.

Top
L'Utilizzo dei cookie migliorano il nostro sito . Continua ad utilizzare questo sito web, dai il consenso all'utilizzo dei cookie . More details…