Il rapporto SFP mostra un ampio divario di sostenibilità nella pesca dei calamari
In evidenza

25 Gennaio 2018
Author :  

Secondo un nuovo rapporto Sustainable Fisheries Partnership’s Target 75 Initiative, meno dell'1% della produzione mondiale di calamaro è riconosciuta come sostenibile o in fase di miglioramento.

Secondo il rapporto , quattro pescatori di calamari cinesi e sudcoreani, che pescano Illex argentinus e Humboldt squid  al largo delle coste del Sud America, costituiscono il 20% della produzione globale, ma non sono impegnati in alcun tipo di sforzo di miglioramento della sostenibilità.

il Target 75 Initiative di SFP è mirato a raggiungere entro il 2020, la cattura sostenibile del 75 percento dei prodotti ittici mondiali. Nonostante il disastroso record della pesca di calamaro globale, SFP ha affermato di "essere fiducioso che il settore del calamaro possa contribuire all'obiettivo Target 75 attraverso l'impegno in alcuni mercati chiave e creando domanda di prodotti sostenibili da nuovi mercati".

Nella sua relazione, SFP ha affermato che i progetti di miglioramento della pesca (FIP), gestiti da una tavola rotonda globale della catena di approvvigionamento, sono i migliori metodi per aumentare rapidamente gli sforzi di sostenibilità nella pesca dei calamari, il che probabilmente determinerebbe un aumento della produzione globale di calamari sostenibili. Su questa teoria concorda anche Bill DiMento, vice presidente di sostenibilità e affari governativi presso High Liner Foods.

"Dal momento che High Liner Foods è stato coinvolto nella tavola rotonda Global Squid Supply Chain, siamo stati in grado di identificare e coinvolgere i collaboratori di FIP e di rimanere aggiornati sui problemi di sostenibilità dei calamari, permettendoci di raggiungere gli obiettivi di sostenibilità della nostra azienda. Incoraggiamo vivamente altre società a prendere in considerazione la possibilità di prendere parte all'iniziativa Target 75 aderendo a una SR o avviando una FIP".

208 Views

Suspendisse at libero porttitor nisi aliquet vulputate vitae at velit. Aliquam eget arcu magna, vel congue dui. Nunc auctor mauris tempor leo aliquam vel porta ante sodales. Nulla facilisi. In accumsan mattis odio vel luctus.

Top
L'Utilizzo dei cookie migliorano il nostro sito . Continua ad utilizzare questo sito web, dai il consenso all'utilizzo dei cookie . More details…