Rifiuti marini. Oceana accoglie positivamente il piano UE che limita la produzione di plastica
In evidenza

30 Maggio 2018
Author :  

Il piano presentato dall’Unione europea per vietare determinati prodotti in plastica monouso nel tentativo di ridurre il numero di rifiuti in mare includerebbe piatti di plastica, posate, contenitori di bibite, cannucce, bastoncini di cotone e bastoncini per palloncini, che insieme agli attrezzi da pesca costituiscono il 70% di tutti gli oggetti di plastica monouso trovati nelle spiagge dell'UE. La legge proposta ridurrebbe la quantità di plastica monouso effettivamente prodotta in futuro, una misura che Oceana considera essenziale per affrontare adeguatamente la crisi globale delle materie plastiche negli oceani.

In risposta alla proposta di direttiva UE, il direttore esecutivo di Oceana Europe, Lasse Gustavsson, ha dichiarato: "L'unico modo per fermare la plastica che si riversa nei nostri oceani è di spegnere il flusso alla fonte: la produzione. Riducendo la quantità di plastica non necessaria che produciamo, possiamo fare davvero la differenza nella crisi dei rifiuti marini globali. Il divieto proposto dovrebbe tuttavia estendersi a tutti i prodotti in plastica monouso in tutta l'Unione europea. Il problema della plastica non è solo sulle nostre spiagge. Durante le spedizioni di ricerca in tutta Europa, Oceana ha scoperto rifiuti di plastica nelle profondità dei nostri mari, spesso anche a 1.000 metri sotto la superficie".

La proposta delinea inoltre i requisiti di etichettatura per incoraggiare un migliore smaltimento dei rifiuti e restrizioni alla commercializzazione dei prodotti in plastica monouso. Un obiettivo nazionale di riciclaggio del 90% è stato destinato alle bottiglie di plastica monouso entro il 2025. I governi nazionali fisseranno i propri obiettivi di riduzione per il consumo di plastica monouso su articoli come contenitori e coppette da asporto pur stabilendo i livelli minimi per alternative sostenibili e riutilizzabili

Suspendisse at libero porttitor nisi aliquet vulputate vitae at velit. Aliquam eget arcu magna, vel congue dui. Nunc auctor mauris tempor leo aliquam vel porta ante sodales. Nulla facilisi. In accumsan mattis odio vel luctus.

Top
L'Utilizzo dei cookie migliorano il nostro sito . Continua ad utilizzare questo sito web, dai il consenso all'utilizzo dei cookie . More details…